Bandi e Avvisi: Intervento 19.2.7.5.1.3.1 Creazione di “porte di accesso al territorio” e “nuovi attrattori” CODICE UNIVOCO BANDO 30923 - Bando e Determinazioni ammissione finanziamento

[PSR 2014/2020]
Data pubblicazione: 01/03/2020 - Data scadenza: 11/04/2021
Intervento 19.2.7.5.1.3.1 Creazione di “porte di accesso al territorio” e “nuovi attrattori” CODICE UNIVOCO BANDO 30923 - Bando e Determinazioni ammissione finanziamento L’intervento si pone quale finalità generale quella di dotare il territorio di un sistema di accessi che fungano
da infrastrutture della conoscenza intese come “concept” e non come configurazione fisica, denominate nel
bando “ porte di accesso al territorio “. Sarà grazie all’azione di marketing che esse saranno proposte come
“porte” che aprono alla fruizione delle peculiarità e dei tratti distintivi di questo territorio da parte dei
visitatori. Gli interventi previsti sono in continuità con la filosofia dello “Interpretative design” disegnata
dall’Institute of Earth Education nel corso della precedente programmazione 2007-2013, che il partenariato
ha voluto porre alla base della costruzione della strategia attuale. Queste “porte” potranno usare i nuovi
linguaggi e i nuovi paradigmi narrativi delle tecnologie ITC applicate all’informazione e alla comunicazione,
in modo tale che possano assolvere alla duplice funzione di attrattori in sé e per sé, ma anche servire ad
incentivare una successiva immersione reale nei siti di pregio naturalistico.
I temi che potranno essere sviluppati dai soggetti ammessi ai benefici dell’azione sono:
- il patrimonio geominerario;
- il patrimonio ambientale, naturalistico, biodiversità;
- le origini del Tirso;
- il carsismo;
- le vie d’acqua;
- le zone umide;
- i beni demo-etno-antropologici;
- l’archeologia;
- le attività ludiche e sportive.
A titolo di esempio si citano le installazioni che espandono le opzioni di fruizione (installazioni 3D,
olografie, strumenti cibernetici, plastici, diorami, percorsi sensoriali…)
L’intervento finanzierà investimenti per quelle infrastrutture turistiche su piccola scala aperte alla fruizione
pubblica e volte a incrementare la conoscenza del territorio, degli attrattori naturali e culturali, dei servizi
fruibili e degli itinerari.

in allegato il Bando.

[articolo letto 38 volte]